È meglio correre o saltare la corda?

Sport e attività

Entrambi offrono una serie di benefici, ma quando si tratta di migliorare il fitness generale, uno è meglio dell'altro?

Ultimo aggiornamento: [data]
Lettura di 6 min
Saltare la corda è meglio di correre?

Forse per alcuni il salto della corda è soltanto un piacevole ricordo d'infanzia, ma c'è una buona ragione per cui pugili, runner e nuotatori lo considerano da tempo un meccanismo di allenamento fondamentale. Infatti, offre una serie di potenziali vantaggi, dall'aumento della densità minerale ossea al miglioramento del tempo di reazione nella parte inferiore della gamba. La domanda è: quali sono i vantaggi rispetto a un'altra classica tipologia di allenamento come il running?

Leggi qui di seguito alcuni dei principali benefici per la salute offerti dalla corsa e dal salto con la corda per trovare l'allenamento più adatto a te. E perché no? Magari scoprirai che svolgere entrambi durante la settimana può essere divertente e vantaggioso sia per la tua routine di allenamento che per le prestazioni atletiche generali.

Tre potenziali benefici del running per la salute

Per molte persone, il running è uno sport economico ed estremamente accessibile. Non solo permette di stare all'aria aperta, svolgere quotidianamente un'attività fisica e conoscere nuove persone ma, come dimostrano alcune ricerche, può anche migliorare l'umore generale e la salute mentale a lungo termine. Ecco qui di seguito ulteriori vantaggi del running evidenziati dagli studi.

  1. 1.Correre aiuta a perdere peso

    Quando si tratta di bruciare calorie, poche attività sono efficaci come il running. Correre può essere un modo efficace per raggiungere gli obiettivi legati alla perdita di peso. Secondo uno studio del 2013, le attività a intensità da moderata ad alta, come il running, hanno il "massimo potenziale" di riduzione del grasso addominale.

    ARTICOLO CORRELATO: È possibile rafforzare le gambe attraverso il running?

  2. 2.Il running riduce il rischio di malattie croniche

    Numerosi studi hanno evidenziato un legame tra il running e una riduzione del rischio di malattie cardiovascolari. Inoltre, il running è consigliato per diminuire la pressione sanguigna e aumentare il colesterolo HDL (detto anche colesterolo "buono"), entrambi fattori di rischio per le malattie cardiache.

    E la buona notizia è che, per godere di questi vantaggi, non serve correre a lungo o velocemente. Gli studi dimostrano infatti che correre a velocità più lenta o a intensità moderata, anche solo per pochi minuti al giorno, può aumentare la salute cardiaca.

    Le ricerche hanno inoltre evidenziato che il running può migliorare la longevità e diminuire il rischio di malattie croniche, ridurre il rischio di declino cognitivo e contribuire a migliorare la densità minerale ossea.

  3. 3.Correre migliora gradualmente il fitness cardiorespiratorio

    Il running è un metodo ben consolidato per migliorare il fitness cardiovascolare. E, a differenza del salto con la corda, può essere praticato a intensità bassa, moderata o alta. I neofiti possono iniziare con una fase di adattamento a un ritmo lento, per poi aumentare gradualmente l'andatura e la durata della corsa man mano che la forma fisica migliora.

Tre vantaggi del salto con la corda per la salute

Proprio come il running, il salto con la corda è un allenamento economico. Inoltre, secondo alcune ricerche, saltare la corda può persino aiutare le tue prestazioni di corsa. Ecco qui di seguito alcuni dei principali vantaggi del salto con la corda.

  1. 1.Saltare la corda può aiutare a bruciare grassi

    I ricercatori hanno osservato che, proprio come il running, anche il salto con la corda può aiutare a bruciare grassi. In uno studio del 2019, un gruppo di ragazze adolescenti che si era allenato per 12 settimane nel salto della corda ha osservato una riduzione del grasso viscerale e un miglioramento della composizione corporea. Al termine del programma di allenamento, è stata inoltre registrata una diminuzione della pressione sanguigna e di altri fattori di rischio per le malattie cardiovascolari.

    E in più, poiché coinvolge i sistemi energetici aerobico e anaerobico, il salto con la corda è uno strumento efficiente sia per allenarsi che per perdere peso. Da una parte il sistema energetico aerobico aumenta la resistenza, dall'altra, a seconda della durata e delle caratteristiche della tua routine, quello anaerobico utilizza il glucosio immagazzinato nei muscoli per fornirti energia durante gli sforzi rapidi e intensi.

  2. 2.Saltare la corda può contribuire a migliorare la coordinazione

    Nel 2011, un gruppo di ricercatori ha studiato gli effetti su alcune giocatrici di pallavolo di un programma di 12 settimane incentrato sul salto con la corda. Rispetto a coloro che non avevano svolto l'allenamento, le partecipanti avevano migliorato coordinazione, propriocezione (la capacità di percepire l'orientamento del proprio corpo in un ambiente) e resistenza. I ricercatori hanno anche scoperto che le corde con i pesi offrivano vantaggi ancora maggiori, ad esempio velocizzavano l'aggiunta di pesi durante l'esecuzione degli squat.

  3. 3.Può contribuire a prevenire infortuni nella parte inferiore delle gambe

    In una relazione per l'American Council on Exercise incentrata sui vantaggi del salto con la corda, Pete McCall, esperto di fitness, dottore in medicina e specialista certificato nell'allenamento e condizionamento della forza, sottolinea che il salto può aumentare l'elasticità e la resilienza dei muscoli inferiori delle gambe, riducendo il rischio di infortuni in quella parte del corpo. McCall aggiunge che saltare la corda regolarmente rafforza i muscoli dei polpacci e migliora l'elasticità dei tendini e del tessuto connettivo circostanti.

    In altre parole, ciò significa che quando svolgi altre attività che prevedono il salto, come il running, il tuo corpo velocizza i tempi di reazione al suolo, migliora la meccanica di atterraggio e aumenta la resilienza nella parte inferiore delle gambe.

Running e salto con la corda: qual è l'attività migliore

Poiché sia il salto con la corda che il running sono economici e offrono benefici per la salute, come fai a scegliere quale è più adatto a te? La risposta è semplice: entrambe queste attività cardio possono essere incluse in un programma completo di allenamento, a seconda dei tuoi obiettivi e del tuo livello di fitness.

Anzi, ciascuno di questi due tipi di allenamento può aiutarti a migliorare le prestazioni dell'altro. Entrambi possono aiutarti a raggiungere e mantenere un peso sano, migliorare il livello di fitness e ridurre il rischio di malattie croniche. Se non hai ancora le idee chiare su cosa sia meglio per te, personal trainer certificati, fisioterapisti o medici possono aiutarti a trovare l'opzione più adatta.

Per ulteriori consigli degli esperti, scarica l'app Nike Training Club.

Saltare la corda è meglio di correre?

Fai attività fisica ogni giorno con Nike Training Club

Per rafforzare corpo e mente, segui i consigli gratuiti offerti da trainer ed esperti.

Storie correlate

Quanto tempo deve durare effettivamente il tuo allenamento?

Sport e attività

Quanto tempo deve durare effettivamente il tuo allenamento? La risposta degli esperti

Running e vogatore a confronto: qual è l'allenamento migliore?

Sport e attività

Correre o vogare: qual è l'allenamento migliore?

Cos'è la tendinite della cuffia dei rotatori e come curarla La risposta degli esperti

Sport e attività

Cos'è la tendinite della cuffia dei rotatori e come curarla La risposta degli esperti

Come accorgerti se ti stai disidratando e cosa fare per risolvere il problema

Salute e benessere

Come capire se si è disidratati e cosa fare a proposito

Come accorgerti se stai avendo un esaurimento da calore e cosa fare per porvi rimedio, secondo i dottori

Sport e attività

Come riconoscere lo stress da calore e cosa fare per porvi rimedio, secondo i medici