Fino al 30% di sconto

Gli sconti di fine stagione sono iniziati. Acquista

I member hanno diritto a spedizione e resi gratuiti entro 30 giorni. Unisciti a noi Ulteriori informazioni

Novità: Nike App. Scopri di più

Come scegliere il peso giusto delle scarpe da running

Guida all'acquisto

Le scarpe leggere sono la soluzione migliore per te o hai bisogno di più supporto? Riuscire a trovare la scarpa con il peso giusto ha molti vantaggi. Lo dicono anche gli esperti.

Ultimo aggiornamento: [data]
Lettura di 4 min
Come selezionare il peso giusto per le scarpe da running

A volte, quando si sceglie un paio di scarpe da running non si pensa al loro peso. Soprattutto quando ci sono tutte quelle caratteristiche divertenti come il colore e l'ammortizzazione reattiva in schiuma (disponibile nelle scarpe Nike Zoom Air) che distolgono la nostra attenzione.

Ma prendere in considerazione il peso delle scarpe può essere utile. A seconda dello stile di corsa, della corporatura e delle preferenze, ti troverai più a tuo agio con una scarpa da corsa leggera o con una più pesante. Continua a leggere per sapere come trovare il giusto peso per le tue scarpe da running, secondo il parere dei professionisti.

Quando una scarpa da running è considerata leggera?

Le scarpe da running pesano generalmente tra i 185 e i 370 grammi. Per essere considerate "leggere", le scarpe devono pesare meno di 220 grammi, afferma Nelya Lobkova, DPM, una podologa di New York City. Invece, le scarpe "pesanti" pesano generalmente più di 295 grammi.

Il peso di una scarpa da running è influenzato da tutti i componenti della scarpa, ma "soprattutto dall’intersuola", afferma la dott.ssa Lobkova. Infatti, secondo quanto afferma la dottoressa, tipicamente l'intersuola costituisce fino al 75% del peso di una scarpa da running. L'intersuola è la parte della scarpa fissata alla suola, che determina l'ammortizzazione o l'assorbimento degli urti della scarpa.

Tutte le scarpe da running per pista o da gara, rientrano nella categoria delle scarpe "leggere". Anche le scarpe da running minimaliste, così come alcune scarpe da trail running o da strada, sono leggere.

Le scarpe da running devono essere pesanti o leggere?

Le scarpe da running leggere non sono necessariamente migliori di quelle più pesanti e viceversa.

"Per determinare il peso ideale di una scarpa da running, bisogna considerare diversi fattori. Ogni tipo di piede è diverso e richiede un determinato tipo di scarpe per evitare gli infortuni", afferma Peter F. Lovato, DPM, appassionato di running e podologo presso la Northern Illinois Foot & Ankle Specialists.

Cosa prendere in considerazione quando si sceglie il peso delle scarpe da running:

  • Tipo di corsa. Un breve studio della University of Colorado Boulder ha scoperto che tendiamo a correre più lentamente se il peso delle nostre scarpe aumenta di appena qualche grammo. Quindi, se avete in previsione sprint o gare, scegliete scarpe da running leggere. Le scarpe da running per gli allenamenti e per le corse su lunghe distanze dovrebbero essere più pesanti, poiché offrono maggiore ammortizzazione e supporto, afferma il dottor Lovato. Quindi, prima di scegliere un paio di scarpe nuove, pensa se il tuo obiettivo sono le lunghe corse o distanze più brevi. Inoltre, prova le scarpe da corsa prima del grande evento in programma, per verificarne la vestibilità e il comfort.

  • Dolore al piede. Si sconsigliano le scarpe leggere in caso di problemi o dolori ai piedi, afferma la dott.ssa Lobkova. Una scarpa da running più pesante offre la stabilità necessaria per tenere sotto controllo il dolore.

  • Peso corporeo. I corridori che pesano 90 chili o più si sentono probabilmente più comodi con scarpe da corsa più pesanti. Scegliendo scarpe leggere potrebbero inoltre aumentare i rischi di infortunio, sostiene la dott.ssa Lobkova. Tuttavia, il corpo di ogni persona è diverso, quindi non esitare a sperimentare scarpe con pesi diversi per trovare quello giusto per te.

  • Tipo di arco plantare. Esistono tre tipi di archi plantari: archi normali (neutri), archi alti e piedi piatti. I runner con archi neutri o alti probabilmente preferiscono una scarpa da running neutra. Queste tendono ad essere leggere, in quanto hanno meno ammortizzazione, afferma il dottor Lovato. Al contrario, i runner con i piedi piatti tendono a trovarsi meglio con scarpe più pesanti che offrono maggiore stabilità. Non sai quale tipo di arco hai? Per prima cosa, dai un’occhiata ai segni di usura delle suole di un paio di scarpe da running che hai utilizzato molto. Se le tue scarpe mostrano un’usura eccessiva sul bordo interno delle suole, probabilmente tendi all’iperpronazione e hai i piedi piatti. Se le scarpe sono usurate sul bordo esterno delle suole, probabilmente tendi alla supinazione e hai gli archi alti. Le suole degli archi neutri saranno usurate nella parte centrale della scarpa.

  • Preferenze Alla fine, comunque, il peso giusto per le scarpe da running dipende anche dalle preferenze personali. Le scarpe da running leggere hanno in genere una calzata più "naturale", mentre le scarpe da running pesanti offrono maggiore stabilità e durata, afferma la dott.ssa Lobkova.

Storie correlate

Come devono calzare le scarpe da running?

Guida all'acquisto

Guida alla calzata: cosa cercare quando acquisti scarpe da running

Quali scarpe sono ideali per l'iperpronazione?

Guida all'acquisto

Quali sono le scarpe ideali per l'iperpronazione?

Qual è la differenza tra le scarpe da trail running e le scarpe da running?

Guida all'acquisto

Qual è la differenza tra scarpe da trail running e scarpe da running?

Scegliere le scarpe da running migliori per la supinazione

Guida all'acquisto

Come scegliere le scarpe da running ideali per contrastare la supinazione

Come trovare le scarpe migliori per i piedi divaricati

Guida all'acquisto

Ecco come trovare la scarpa migliore per i piedi a pianta larga