I member hanno diritto a spedizione e resi gratuiti entro 30 giorni. Unisciti a noi Ulteriori informazioni

Novità: Nike App. Scopri di più

Scegliere le calze sportive più adatte alle tue esigenze

Guida all'acquisto

Non sai quali calze facciano più al caso tuo quando pratichi uno sport o ti alleni?Segui questi consigli su come selezionare i materiali, il fit e le caratteristiche ideali.

Ultimo aggiornamento: [data]
Lettura di 6 min
Come scegliere le migliori calze sportive in base alle tue esigenze

Proprio come esistono alcuni tipi di scarpe pensate appositamente per il trekking, la corsa e la camminata, ci sono calze progettate per accompagnare queste attività sportive.Gli esercizi ad alta intensità e gli sport agonistici prevedono salti e momenti di corsa, che possono comportare un maggiore stress per i piedi.

Indossare le calze sbagliate può provocare vesciche o il temuto piede d'atleta, ovvero il risultato di piedi particolarmente sudati e funghi che colpiscono unghie o piedi.Le calze giuste aiutano a prevenire le lesioni e forniscono un sostegno aggiuntivo rispetto a quello offerto dalle scarpe.Ecco perché è importante capire quali tipi di tessuti e caratteristiche ricercare.

La scelta delle calze sportive più adatte dipende dal tipo di attività e dal livello di intensità.Ad esempio, se vuoi sciare o fare trekking, le comuni calze di cotone alla caviglia non fanno al caso tuo.Per i tuoi piedi è meglio un misto lana più spesso che allontana il sudore e mantiene la pelle asciutta.

Tipi comuni di calze

Prima di prendere una decisione, è bene familiarizzare con diversi tagli e lunghezze delle calze.

  • Calze dal taglio basso, fantasmini e calze alla caviglia sono esattamente ciò che i rispettivi nomi suggeriscono: calze corte che si posizionano al di sotto, a livello o leggermente al di sopra della caviglia.A volte non sono visibili all'interno della scarpa, e da qui viene il termine "fantasmini".Le calze dal taglio più basso sono comunemente indossate dai runner e negli sport in cui la presenza di meno tessuto rappresenta un vantaggio.

  • Calze di media lunghezza: si tratta di calze di dimensioni medie che in genere superano di pochi centimetri la caviglia e si posizionano appena sotto il polpaccio.Esistono anche versioni più corte, spesso chiamate calze "mini-crew".Le calze di media lunghezza sono funzionali in palestra, in campo e in un'ampia gamma di attività sportive.

  • Calze a metà polpaccio: talvolta chiamate "calze da abito", sono calze più lunghe che raggiungono la metà o la parte superiore del polpaccio.Sono comuni per tutte le attività in cui è auspicabile un po' di calore o di copertura in più.

  • Calzettoni o calze al ginocchio: le calze al ginocchio in genere arrivano appena sotto il ginocchioe sono ideali negli sport all'aperto che prevedono una notevole esposizione agli agenti atmosferici o per coloro che necessitano di protezione nella parte inferiore delle gambe (ad esempio, per tenere in posizione i parastinchi).

  • Calze sopra il ginocchio: calze sportive che offrono la massima lunghezza e copertura, e arrivano fino alla coscia.Queste calze sono adatte come supporto aggiuntivo per ginocchiere o altri dispositivi di ammortizzazione protettiva.

Scegli i tessuti progettati per lo sport e le prestazioni

Quando acquisti calze sportive, cerca tessuti specifici che offrano ammortizzazione ai piedi nei punti giusti, mantenendoli al contempo asciutti.Per gli atleti o le persone molto attive, le calze in materiale acrilico o sintetico sono probabilmente la scelta migliore, poiché sono in grado di intrappolare e trasferire l'umidità, mantenendo i piedi asciutti.

Ecco alcuni tipi diversi di tessuto da ricercare nelle calze sportive:

Lana: la lana è considerata uno dei materiali migliori per le calze e anche uno dei più costosi.È un ottimo materiale per le calze poiché è realizzata con fibre morbide, non pruriginose, traspiranti e resistenti agli odori.In particolare, la lana merino è nota per preservare il calore quando è bagnata, motivo per cui viene spesso scelta per le attività invernali come trekking, sci o snowboard.

Nylon e acrilica: sono fibre sintetiche miscelate per realizzare calze ammortizzate e ben costruite.L'acrilica contribuisce a fornire supporto e comfort, mentre il nylon rende la calza resistente.Entrambe le fibre tengono lontana l'umidità.

Fibre naturali: includono lana e cotone.Anche se il cotone da solo non è ideale per le calze sportive, se miscelato con altri materiali diventa molto più resistente e versatile.

Perché è consigliabile evitare il cotone

Le calze pensate per un uso quotidiano sono probabilmente più sottili e realizzate in cotone, che però si inumidisce e trattiene l'acqua,con il rischio di causare irritazioni alla pelle e funghi.

Ad oggi, le calze migliori sono realizzate con una miscela di diversi tipi di tessuti e fibre che offrono resistenza, prevengono la formazione di odori e mantengono i piedi asciutti.

Caratteristiche da ricercare nelle calze sportive

Le caratteristiche di cui hai bisogno dipendono dal tipo di attività che svolgi e dalla stagione.Se giochi a calcio in piena estate, punta su calze che offrano una combinazione di resistenza, assorbimento del sudore e asciugatura rapida.Se ti prepari per una ciaspolata e fuori ci sono dieci gradi, un materiale spesso a base di lana manterrà i piedi caldi e asciutti.

Quando acquisti calze sportive, prendi in considerazione i seguenti fattori:

  • Ammortizzazione e supporto: cerca calze imbottite sulla parte anteriore e sul tallone.Ciò potrebbe aiutare ad ammortizzare i piedi e a prevenire la formazione di vesciche.L'imbottitura occupa più spazio, quindi fai attenzione che le scarpe non risultino troppo strette di conseguenza.

  • Temperatura: se sei alle prese con attività invernali, probabilmente ti serviranno calze che mantengono i piedi caldi e asciutti.

  • Compressione: i meccanismi di compressione applicano una leggera pressione per stimolare la circolazione e fornire ai muscoli un maggiore afflusso di sangue e ossigeno.Gli atleti che si allenano e gareggiano di frequente, spesso preferiscono le calze a compressione per favorire il recupero.

  • Scivolamento e arricciamento: potrebbe dipendere dal fatto che la misura delle calze sia più o meno corretta, ma è necessario assicurarsi che il materiale sia abbastanza teso nei punti giusti, come la punta, in modo da mantenere le calze in posizione.

  • Traspirabilità: i tessuti in acrilica, poliestere e misto lana aiutano a mantenere i piedi asciutti.Le calze Nike Dri-FIT, ad esempio, sono realizzate con un tessuto altamente traspirante.

  • Controllo degli odori: dipende da quanto i piedi rimangono asciutti.Se il tessuto si asciuga rapidamente, la crescita dei batteri responsabili della formazione di odori verrà ostacolata.Lana e poliestere sono un'ottima scelta.

La ricerca delle calze sportive migliori per te

Ricorda che il tipo di calze da acquistare dipende dalla tua attività e dalle tue preferenze personali.Le calze più adatte per il basket non sono necessariamente quelle migliori per il calcio.E viceversa.

Inoltre, non dimenticare di abbinare la lunghezza e il materiale delle calze alla tua attività.Se fai trekking, delle calze più lunghe e spesse ti proteggeranno dallo sporco e dagli arbusti che incontri lungo il sentiero.

Scegliere il giusto tipo di calze sportive di alta qualità può aiutare a mantenere i piedi asciutti, caldi e privi di vesciche, in modo da poter continuare a condurre uno stile di vita attivo e ottimizzare le tue prestazioni.

Storie correlate

Come eliminare i cattivi odori dalle scarpe e renderle profumate

Cura dei prodotti

Scarpe maleodoranti? Come rimuovere i cattivi odori dalle calzature

Le migliori calze Nike per bambini

Guida all'acquisto

Le migliori calze Nike per bambini

Come accorgerti se ti stai disidratando e cosa fare per risolvere il problema

Salute e benessere

Come capire se si è disidratati e cosa fare a proposito

Come fissare e raggiungere nuovi obiettivi di corsa con l'app Nike Run Club

Sport e attività

Scopri come l'app Nike Run Club può aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi di corsa

Come tracciare il miglior percorso di corsa

Sport e attività

Vuoi cambiare l'itinerario della tua corsa? Scopri sette consigli per tracciare un nuovo percorso