I member hanno diritto a spedizione e resi gratuiti entro 30 giorni. Unisciti a noi Ulteriori informazioni

Gli studenti ricevono uno sconto del 10%

Che cosa indossare per lo yoga

Consigli di stile

Durante la lezione di yoga è importante sentirsi a proprio agio, per potersi allungare e rilassare. Ecco come vestirsi per lo yoga, più alcuni consigli su capi specifici.

Ultimo aggiornamento: [data]
Lettura di 7 min
Cosa indossare per fare yoga

Se ti stai chiedendo cosa indossare per la tua prima lezione di yoga o sei già a un livello avanzato e cerchi un po' di ispirazione, esistono molte possibilità. Proprio come nello yoga, tutto sta nel trovare l'equilibrio tra forza e relax.

Il tuo abbigliamento da yoga non dovrebbe muoversi quando esegui la posizione del cane a testa in giù, ma è anche importante evitare leggings troppo stretti da impedire la posizione dell'albero. Ecco perché il tuo outfit deve essere su misura, progettato funzionalmente per facilitare le tue sequenze yoga.

Che cosa cercare nell'abbigliamento da yoga

  1. 1.Vestibilità avvolgente

    Durante una tipica lezione di yoga, si eseguono molte posizioni diverse, anche a testa in giù. Indossare un abbigliamento da yoga poco aderente o largo può rappresentare un ostacolo: ad esempio, se la maglia copre il viso durante un piegamento in avanti. I capi che avvolgono le forme, invece, rimangono al loro posto, così ci si può concentrare sulle cose importanti.

  2. 2.Nessuna costrizione

    Se da un lato è importante che l'abbigliamento sia avvolgente, dall'altro non deve essere attillato né stringere troppo. È necessario un abbigliamento sportivo che permetta movimenti fluidi e dia una sensazione di comfort e libertà. Tutti i capi che stringono, le zip o le cuciture spesse sono da evitare. I materiali elastici invece vanno bene.

  3. 3.Traspirante

    Alcune lezioni di yoga incrementano la frequenza cardiaca più di altre. Lo yoga Vinyasa è uno stile che collega le posizioni individuali (asana) con il respiro. Si tratta di un flusso continuo che in genere ha un ritmo più veloce rispetto ad altri tipi di yoga, come l'Hatha, che invece si concentra sul mantenimento delle posizioni.

    Nelle lezioni in cui ci si muove di più, sudare è normale, perciò sono necessari capi che lascino respirare la pelle. Questo è un aspetto particolarmente importante nel caso dell'hot yoga. Indossare capi spessi in cotone può influire sulle prestazioni, poiché i vestiti sudati diventano pesanti.

    I tessuti leggeri e traspiranti ad asciugatura rapida dovrebbero essere un componente essenziale di qualsiasi tenuta da yoga. Continua a leggere per avere un consiglio sui migliori tessuti.

  4. 4.Sostegno

    Qualunque sia la posizione che esegui durante una lezione di yoga, il tuo abbigliamento deve sostenere il corpo. Ciò è particolarmente importante per quanto riguarda il reggiseno sportivo. Anche se non pratichi yoga ad alta intensità, è comunque fondamentale indossare capi che siano regolabili e che diano sostegno al corpo dall'inizio alla fine della lezione. Ad esempio, un reggiseno sportivo con spalline regolabili, un materiale più spesso come il Dri-FIT e un modello più ampio offrirà maggiore supporto rispetto a un bra più sottile e senza allacciature. Scegli un abbigliamento sportivo con tali caratteristiche: spalline regolabili per adattarsi alle proporzioni del corpo, materiali avvolgenti che rimangono in posizione e una fascia a vita alta.

  5. 5.Alla moda

    Non dimentichiamo l'importanza del fattore estetico. Esistono innumerevoli stili e design diversi, perciò troverai sicuramente l'abbigliamento da yoga adatto al tuo stile e alle tue preferenze personali.

    È importante che ti senta a tuo agio quando ti vesti per l'allenamento. Non solo ti divertirai di più e sarai più costante, ma avrai anche la possibilità di esprimerti attraverso l'abbigliamento. Non è necessario sacrificare lo stile per la praticità. Acquista abbigliamento da yoga che segue ogni tuo movimento.

    Abbiamo parlato degli aspetti basilari, ora entriamo nello specifico. Ecco i dettagli del tuo outfit da yoga e alcuni consigli.

Cosa indossare per fare yoga

Cosa indossare per le lezioni di yoga

  1. 1.Reggiseno sportivo

    È fondamentale trovare un reggiseno sportivo che offra supporto e una copertura e struttura sufficienti da rimanere sempre in posizione. Per chi ha un seno più grande, si consiglia di scegliere un reggiseno sportivo a sostegno elevato. Anche in caso di lezioni a basso impatto, la varietà di movimenti richiede supporto.

    Per chi ha un seno più piccolo, è possibile scegliere un sostegno da leggero a medio a seconda del tipo di yoga che si intende praticare. Per il Vinyasa, l'Ashtanga o l'hot yoga, è meglio orientarsi su un sostegno maggiore. Per lo Yin o il restorative yoga, le persone con un seno più piccolo necessitano di un sostegno minore.

  2. 2.Pantaloni e leggings da yoga

    Un capo chiave di qualsiasi outfit da yoga sono i pantaloni da yoga. I leggings da yoga sono disponibili in diversi stili: a vita alta, a lunghezza ridotta, capri, svasati, tights e altro ancora. Prova i vari stili per capire quello che preferisci.

    L'importante comunque è scegliere pantaloni o leggings specifici per lo yoga. Grazie al loro tessuto elasticizzato, saranno più flessibili e ti consentiranno di affrontare qualsiasi posizione con una maggiore libertà di movimento.

  3. 3.Maglie da yoga

    Per molte persone, un paio di pantaloni da yoga e un reggiseno sportivo sono tutto il necessario per salire sul tappetino. Tuttavia c'è chi preferisce la copertura supplementare delle maglie da yoga.

    Se frequenti una lezione di Yin o di restorative yoga che comporta una frequenza cardiaca e una temperatura corporea più basse, potresti indossare una t-shirt a manica lunga o una felpa con cappuccio. Questi capi si possono indossare prima, durante e dopo la lezione, a seconda della temperatura corporea e del livello di comfort.

    Se pensi di sudare, ma desideri comunque una maggiore copertura, indossa un canotta leggera e traspirante. Scegli tessuti che rimuovono l'umidità come Nike Dri-FIT. In questo modo, il sudore si allontana dal corpo ed evapora più rapidamente, così da garantirti freschezza senza sentirti pesante anche se stai grondando di sudore..

  4. 4.Calze da yoga

    Solitamente, non si indossano le calze per una lezione di yoga, in modo che i piedi possano aderire al tappetino durante le posizioni. Ma se i piedi sudano, si rischia di scivolare. In tal caso, potrebbe essere necessario un paio di calze da yoga.

La tecnologia Nike da cercare nell'abbigliamento da yoga

NikeGrip

La tecnologia NikeGrip nelle calze Nike, provvista di filati antiscivolo, assicura la massima trazione sotto il piede. NikeGrip è posizionato in punti strategici che ti permettono di stabilizzare il piede sulle superfici lisce della sala.

Nike Flyknit

La tecnologia Nike Flyknit è utilizzata nel Bra Nike FE/NOM Flyknit, che è un reggiseno sportivo non imbottito ad alto sostegno. Quando è stato creato, ingegneri e designer hanno dedicato oltre 600 ore di rigorosi test biometrici per creare reggiseni che fossero sostenitivi, traspiranti e rinfrescanti nelle zone fondamentali. Il processo Flyknit ha anche permesso ai designer di combinare l'incapsulamento (che prevede coppe separate per ogni seno) con la compressione (che mantiene il seno vicino al corpo) e offrire così il meglio di forma, sostegno e comfort senza l'aggiunta di elementi come fili, cuscinetti, stabilizzatori ed elastici. Questo è tutto quello che ti serve in un buon reggiseno da yoga.

Nike Luxe

La tecnologia Nike Luxe sembra una seconda pelle. I leggings Nike Luxe avvolgono con una fascia in vita che arriva appena sopra l'ombelico. Il design non velato consente di eseguire con disinvoltura anche la posizione del cane a testa in giù. Il tessuto Luxe offre una sensazione di leggera compressione e mantiene la pelle asciutta mentre respiri, fai stretching ed esegui una posizione.

Nike Dri-FIT

Per le lezioni di yoga più impegnative, è necessario un tessuto traspirante e ad asciugatura rapida. I capi Nike Dri-FIT Yoga sono realizzati con la tecnologia Dri-FIT. Questo innovativo tessuto in poliestere è stato progettato per mantenere la pelle asciutta, in modo da potersi allenare con maggiore impegno e più a lungo. L'esclusiva struttura in microfibra ad alte prestazioni di Dri-FIT supporta la naturale funzione di raffreddamento del corpo: allontana il sudore e lo disperde sulla superficie del tessuto per farlo evaporare più rapidamente.

Storie correlate

Cosa indossare in palestra

Guida all'acquisto

Cosa indossare in palestra per aumentare la motivazione e migliorare addirittura le tue prestazioni

Outfit per il running da donna per qualsiasi condizione meteo

Consigli di stile

Abbigliamento da donna per il running con qualsiasi condizione atmosferica

I vantaggi del correre in tights

Guida all'acquisto

Vantaggi dei tights da running e come indossarli

Come acquistare abbigliamento per l'allenamento

Guida ai prodotti

Come scegliere l'abbigliamento sportivo per prestazioni eccellenti

Le undici migliori idee regalo Nike per runner

Guida all'acquisto

11 idee regalo per runner