Nuovi punti di svolta: Shim Suk-hee

Atlete* e atleti*

La pattinatrice di short-track Shim Suk-hee è una leggenda del suo sport e del suo paese. Ora il suo coraggio, sul ghiaccio e non solo, ispira sempre più ragazze in tutto il mondo ad acquisire consapevolezza del proprio potere attraverso lo sport.

Ultimo aggiornamento: [data]
Lettura di 6 min
Nuovi punti di svolta

Con diversi campionati mondiali, record e medaglie all'attivo, e gli occhi puntati su Pechino, Shim Suk-hee è la "regina dello short-track". Ma non è solo per le sue incredibili capacità atletiche che è considerata una leggenda. Denunciando gli abusi subiti, Suk-hee ha segnato un importante punto di svolta per lo sport femminile in Corea del Sud. Ha parlato con noi di cosa significhi prendere in mano il proprio destino e di come lo sport abbia il potere di creare il cambiamento.

Per Suk-hee tutto è iniziato quando aveva 6 anni e accompagnava suo fratello alle lezioni di pattinaggio, soprattutto "per prendere snack dalla caffetteria". Finché un giorno è arrivata la svolta. La pattinatrice racconta: "Ho partecipato a una sessione sul ghiaccio e l'ho trovata incredibilmente divertente. È stato allora che ho davvero iniziato a imparare a pattinare sul ghiaccio".

Nuovi punti di svolta
Nuovi punti di svolta

Questo sarebbe stato il primo importante punto di svolta nella vita di Suk-hee: da ragazzina a futura "regina dello short track", com'è conosciuta in Corea del Sud. Ma alla domanda su quale sia stata la svolta più significativa della sua vita, risponde: "Gareggiare a Sochi è stato un enorme punto di svolta per me in tanti sensi. Penso che un punto di svolta non sia ciò che aspettiamo, ma ciò che facciamo, che abbiamo il potere di fare".

A proposito dei suoi obiettivi per il 2021, Suk-hee dice: "Voglio vedere quanto posso arrivare lontano nelle competizioni come atleta e dove possono portarmi le mie capacità. Il mio obiettivo finale è entrare nella squadra nazionale di pattinaggio di velocità short track".

"Un punto di svolta non è ciò che aspettiamo, ma ciò che facciamo, che abbiamo il potere di fare."

– Shim Suk-hee

Nuovi punti di svolta
Nuovi punti di svolta
Nuovi punti di svolta

Un suo consiglio per le giovani ragazze che arrivano sul ghiaccio per la prima volta?

Suk-hee afferma: "Per promuovere il cambiamento, dovremmo sottolineare la gioia dello sport. Vorrei che le giovani pattinatrici si allenassero in un modo salutare per corpo e mente. Spero sinceramente che possano fissare obiettivi chiari, credere in se stesse e andare avanti".

"Per promuovere il cambiamento, dovremmo sottolineare la gioia dello sport."

– Shim Suk-hee

Nuovi punti di svolta

Suk-hee si sta sicuramente impegnando per dare a queste ragazze l'opportunità di credere in se stesse.

Nel 2019, ha avuto il coraggio di parlare delle molestie subite da quando era un'adolescente. Facendosi avanti, Suk-hee ha incoraggiato molte altre atlete a parlare apertamente e a unirsi alla sua richiesta di cambiamento.

Basta aggiungere questo traguardo agli altri impressionanti risultati raggiunti da Suk-hee sul ghiaccio per capire facilmente in che modo quest'atleta incarna lo spirito dello sport come catalizzatore del cambiamento. "Non desidero altro che provare a fare del mio meglio e divertirmi in questo percorso. Poter ispirare altre persone mi fa sentire privilegiata".

Nuovi punti di svolta
Nuovi punti di svolta

Storie correlate

Nuova generazione: Sky Brown

Atlete* e atleti*

Nuova generazione: Sky Brown

Nuove fate

Atlete* e atleti*

Nuove fate: Rayssa Leal

Le nuove Hotties: Megan Thee Stallion

Atlete* e atleti*

Megan Thee Stallion e le Hotties

Nuove appartenenze

Atlete* e atleti*

Nuovo senso di appartenenza: Bebe Vio

Nuovi idoli

Atlete* e atleti*

Nuovi idoli: Dylan Alcott