....
Nike Football

Yuka Momiki

Vieni a conoscere

Yuka Momiki è appassionata di calcio da più tempo di quanto lei stessa riesca a ricordare. Il suo percorso è iniziato alla scuola elementare, quando è entrata a far parte della squadra locale, e prima che arrivasse alle medie, la sua abilità e la sua reputazione erano cresciute così tanto da farla diventare uno dei più grandi talenti del Giappone. Oggi, Yuka è la stella della squadra nazionale, che si sta battendo sulla scena internazionale. L'impatto di Yuka, tuttavia, va ben oltre il campo: il suo sogno è di elevare il calcio femminile e di ispirare le ragazze di tutto il mondo.

GET TO KNOW YUKA MOMIKI

DOMANDE E RISPOSTE

Che cosa ami del calcio?

Per me il calcio è interessante perché dietro ogni gol c'è una lunga storia! Ci sono giorni sì e giorni no, e a volte le battaglie tolgono tutto il divertimento. Per quel singolo gol, però, superi qualsiasi difficoltà. Sono cresciuta molto giocando a calcio, e ho imparato a combattere per i miei obiettivi e i miei sogni dentro e fuori dal campo. In questo senso, mi sento davvero fortunata ad avere il calcio nella mia vita.

Da dove viene il tuo interesse verso l'evoluzione del calcio femminile?

Da quando ero una studentessa delle superiori, ho sempre avvertito un certo senso di responsabilità nel difendere il calcio femminile. Questa passione è diventata sempre più forte durante la mia carriera professionale, quando mi sono sentita frustrata per il fatto che noi non riceviamo la stessa attenzione delle squadre maschili, pur vincendo partite internazionali. Perciò, al college, ho trasformato la mia passione in azione, ho preso lezioni di business dello sport e ho scritto una tesi su come cambiare la situazione del calcio femminile. È iniziato così il progetto che sto portando avanti tuttora: il Momi-P, in cui sviluppo strategie per allargare il pubblico dei tifosi alle ragazze.

GET TO KNOW YUKA MOMIKI
In che modo vuoi essere d'ispirazione per la prossima generazione?

Voglio essere una pioniera, qualcuno che non esiste ancora, come una calciatrice giapponese. So che molte mie compagne pensano che qualcosa debba cambiare, ma non sanno che cosa fare. Non posso fare tutto da sola, ma credo che, se faccio il primo passo, insieme possiamo farci forza. E poi, credo che ci siano moltissime somiglianze tra le battaglie nello sport e quelle che ogni donna si trova ad affrontare nella vita di tutti i giorni. Voglio celebrare queste donne, e voglio che loro ci vedano. Spero che potremo lavorare insieme come un'unica grande squadra.

GET TO KNOW YUKA MOMIKI

PER TUTTE LE NOVITÀ SUL MONDO DEL CALCIO, SCARICA NIKE APP

Segui le tue squadre e le tue giocatrici preferite con Nike App, e guardale competere sul palcoscenico mondiale in Francia quest'estate.