I member hanno diritto a spedizione e resi gratuiti entro 30 giorni. Unisciti a noi Ulteriori informazioni

Gli studenti ricevono uno sconto del 10%

Cosa sono le scarpe da cross training e come sceglierle

Guida all'acquisto

Le scarpe da cross training combinano le caratteristiche delle scarpe da running, da tennis e da pallavolo, per offrire agli atleti una calzata confortevole per tutti i tipi di sport e di attività.

Ultimo aggiornamento: [data]
Lettura di 8 min
Cosa sono le scarpe da cross-training?

Indipendentemente dai tuoi obiettivi di fitness, probabilmente la tua routine di allenamento è una combinazione di molti tipi di movimento diversi.Per questo ti servono dei capi studiati per muoversi con te.

Nessuno vuole cambiare le scarpe quando si sposta dal tapis roulant alla sala pesi, oppure passa da un box jump a un burpee durante un allenamento HIIT.Ecco perché molti atleti preferiscono le scarpe da cross training.

Che cos'è il cross training?

Per cross training o "allenamento incrociato" si intende l'integrazione di diverse attività sportive nella routine di allenamento per il fitness.È un modo olistico per raggiungere numerosi obiettivi: resistenza cardiorespiratoria, forza, flessibilità ed equilibrio.

Infatti, l'American College of Sports Medicine consiglia alla maggior parte degli americani di svolgere, nell'ambito della loro routine di fitness settimanale, attività cardio, esercizi con i pesi, stretching ed esercizi per migliorare l'agilità, l'equilibrio e la coordinazione.Gli atleti che si dedicano regolarmente al sollevamento pesi possono migliorare le loro prestazioni in altri sport.

Negli anni Ottanta e Novanta divenne popolare fra gli atleti la frequentazione delle palestre per allenare tutto il corpo.Tuttavia, gli atleti usavano un unico paio di scarpe per le varie attività fisiche.

Per questo motivo, Nike ha sviluppato la prima scarpa da cross training, AirTrainer1.La scarpa era progettata per aiutare gli atleti a completare una vasta gamma di attività in un unico allenamento.

Da allora, la categoria delle scarpe sportive per cross training si è ampliata e include svariate scelte. Tuttavia, un'ampia selezione spesso rende difficile prendere la decisione giusta.

Ecco come restringere la scelta.

Cosa sono le scarpe da cross training?

È utile iniziare a comprendere la terminologia.Le scarpe da cross training sono delle scarpe sportive ibride, progettate per consentire agli atleti di muoversi in modi diversi.

La loro struttura comprende alcuni aspetti delle scarpe da running, da tennis e da pallavolo.Le migliori scarpe da cross training offrono un'ammortizzazione tanto nel tallone quanto nell'avampiede e offrono stabilità nei movimenti laterali.Una buona scarpa da cross training si adatta bene a un'ampia gamma di sport e attività.

Cosa sono le scarpe da cross-training?

La prima scarpa da cross training, la Nike AirTrainer1, è stata offerta ai clienti nel 1987.

In che ambito vengono utilizzate le scarpe da cross training?

Le scarpe da cross training sono progettate per offrire supporto in qualsiasi attività scelta.Tuttavia, sono ideali per chi pratica allenamenti ibridi o pratica più sport.

Ad esempio, sono un'ottima scelta se ti alleni in palestra sia con esercizi cardio, sia con i pesi.Sono inoltre ideali per:

  • Aerobica e allenamento HIIT
  • Zumba e altre lezioni di danza
  • Yoga
  • Ciclismo occasionale
  • Pallavolo, basket e tennis

Se percorri lunghe distanze, probabilmente ti servirà anche un paio di scarpe da running.Però, se ti serve una scarpa da utilizzare in una sessione di sollevamento pesi e negli esercizi yoga post-allenamento, le scarpe da cross training possono andar bene per entrambi.

Naturalmente, non tutte le scarpe da cross training sono uguali.I design delle scarpe utilizzano svariati materiali e hanno caratteristiche differenti, e il paio di scarpe da cross training più adatto a te dipenderà dalle tue esigenze individuali, dalle tue attività e dal tuo stile.

Come scegliere le scarpe da cross training: 4 consigli

  1. 1.Concentrati sulla calzata

    Le scarpe da cross training devono essere soprattutto e in primo luogo comode.

    Quando provi un paio di scarpe per la prima volta, dovrai toccare i piedi e flettere l'alluce, prestando attenzione a eventuali schiacciamenti, tensioni o sfregamenti.

    Provale con calze sportive traspiranti per una calzata perfetta.Ricordati di provarle nel pomeriggio o alla sera, quando i tuoi piedi sono più gonfi.

    Se ti trovi in negozio, prova movimenti diversi: fai dei salti laterali, fai un po' di jogging (su un tapis roulant, se disponibile) e fai attenzione alla trazione su una superficie dura.Se hai una misura intermedia, scegli una mezza misura in più.

    Potresti pensare che le scarpe da cross training richiedano un periodo di rodaggio, ma è consigliabile acquistare scarpe che siano comode fino dal primo passo.Un paio di scarpe comode:

    • Deve avere almeno 6 o 7 mm di spazio tra il dito più lungo e la punta anteriore della scarpa
    • Deve essere abbastanza largo per evitare tensioni della tomaia sull'arco plantare
    • Non deve permettere al tallone di scivolare fuori dalla scarpa
  2. 2.Presta attenzione al tuo arco plantare

    In generale, le persone con piedi piatti potrebbero avere bisogno di scarpe da cross training che forniscano una maggiore stabilità durante i movimenti, mentre le persone con archi plantari alti necessitano di maggiore ammortizzazione per assorbire gli urti.

    Se i tuoi archi plantari non causano stress muscolare o problemi alle articolazioni, puoi iniziare provando un paio di scarpe con ammortizzazione neutra, leggere e progettate per muoversi naturalmente insieme ai piedi.

    Se ritieni di aver bisogno di maggiore supporto, prendi un paio di scarpe stabili, che offrano comunque l'ammortizzazione, ma siano realizzate anche con materiali studiati per stabilizzare il piede.

  3. 3.Fai attenzione alla struttura

    Una buona scarpa da cross training deve combinare supporto, comfort e flessibilità.Di seguito sono riportati alcuni componenti strutturali da considerare:

    • Supporto per il tallone: la scarpa deve fornire un notevole supporto aggiuntivo per i talloni.Verifica se ha uno strato di schiuma EVA su uno strato di poliuretano termoplastico, in modo che sia al tempo stesso leggera e resistente.Lo strato inferiore di una scarpa da cross training è solitamente in gomma.
    • Suole: scegli delle suole che lavorino insieme alle intersuole per offrire stabilità.Le suole devono essere spesse e offrire molta trazione e devono essere sufficientemente larghe da fornire supporto laterale.
    • Tomaia: una tomaia in pelle garantisce maggiore stabilità, mentre una tomaia in mesh o sintetica è più traspirante e flessibile.Se i tuoi piedi tendono a sudare, scegli una tomaia traspirante in mesh.

    Ad esempio, Nike Metcon è stata progettata appositamente per il crosso training, con un tallone a forma di rombo con ammortizzazione solida per garantire la stabilità, scanalature per la trazione e ammortizzazione dinamica nell'avampiede.

  4. 4.Scegli un modello

    Preferisci classiche tonalità neutre, tonalità ispirate alla natura, oppure colori brillanti e forme geometriche? Troverai di sicuro quello che fa per te.

    Tuttavia, non è mai consigliabile privilegiare lo stile rispetto alla calzata e al comfort.Potresti preferire un look più robusto ma scoprire che qualcosa di leggero sarà più comodo, oppure potresti preferire un modello di scarpa semplice, ma aver bisogno di un prodotto più resistente.

Domande frequenti: scarpe da cross training

Con quale frequenza dovresti sostituire le scarpe da cross training?

Dipende dalla frequenza con cui ti alleni e dal modo in cui ti muovi, ma è consigliabile sostituire le scarpe da cross training ogni 80-100 ore di allenamento, o all'incirca ogni sei mesi.

Le scarpe perderanno supporto anche prima che tu noti segni di usura. Sostituiscile immediatamente in questi casi:

- la scarpa si torce facilmente a metà piede e sul tallone

- la suola mostra segni di usura, il che significa che l'intersuola è già consumata

- sono presenti fori nella parte superiore o sfilacciature nell'interno

- il tallone non appare più saldo quando si premono i lati

- la scarpa causa dolore o favorisce il formarsi di vesciche

Se aspetti troppo a lungo a sostituire le tue scarpe da cross training, ti allenerai con una scarpa che non è più adatta o che non ti supporta adeguatamente, e questo ti espone al rischio di infortuni.

A cosa servono le scarpe da cross training Nike?
Le scarpe da cross training Nike possono essere utilizzate per ogni tipo di movimento.Un paio di scarpe da cross training Nike ti potrà aiutare nelle diverse attività che svolgi durante l'allenamento: correre, saltare, sollevare pesi, ballare o fare stretching. Non è necessario che porti in palestra un paio di scarpe da running e altre scarpe per il sollevamento pesi.
Quali sono le scarpe da cross training migliori per le persone pesanti?
Spesso le persone più pesanti hanno piedi più larghi.Se questo è il tuo caso, cerca un paio di scarpe con molto spazio per l'alluce.Potresti anche avvertire dolori al tallone, quindi cerca una scarpa con molta ammortizzazione, specialmente nel tallone.Inoltre, assicurati che l'intersuola fornisca una stabilità sufficiente per consentirti di muoverti con facilità.
Qual è la differenza tra una scarpa da camminata e una scarpa da cross training ?
Le scarpe da camminata sono generalmente più flessibili e hanno suole più sottili e un minore supporto sulla caviglia, quindi non sono state studiate per movimenti esplosivi (a differenza delle scarpe da cross training).Le scarpe da cross training offrono anche una maggiore ammortizzazione sull'intera scarpa, mentre le scarpe da camminata tendono a essere ammortizzate solo sul tallone.Puoi indossare un paio di scarpe da cross training per una passeggiata nel parco, ma è sconsigliabile indossare un paio di scarpe da camminata per un allenamento HIIT.

Storie correlate

Quali sono le scarpe migliori di Nike per il CrossFit?

Guida all'acquisto

Quali sono le scarpe Nike ideali per il CrossFit?

Trovare delle buone scarpe per saltare la corda

Sport e attività

Come trovare le scarpe ideali per saltare la corda

Scegliere le scarpe da running migliori per gli allenamenti HIIT

Guida all'acquisto

Quale scarpa dovresti indossare per gli allenamenti HIIT?

Quali muscoli lavorano con le distensioni su panca?

Sport e attività

Tutto quello che c'è da sapere sulle distensioni su panca con bilanciere, secondo i trainer

Come fissare e raggiungere nuovi obiettivi di corsa con l'app Nike Run Club

Sport e attività

Scopri come l'app Nike Run Club può aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi di corsa