Novità: Nike App. Scopri di più

Episodio 8: Lea Schairer

Nell'ultimo episodio della nostra serie sulla scena mondiale dello skate femminile abbiamo raggiunto Monaco per parlare con Lea Schairer.

La skater tedesca ha passato un paio di anni difficili. Dopo un importante intervento chirurgico al ginocchio nel 2019, Lea era appena riuscita a rimettersi completamente in forma quando è stato istituito il lockdown.

Ma con l'arrivo dell'estate, la volontà di non cedere l'ha riportata sullo skate, nella sua città d'adozione, a fare ciò che sa fare meglio, senza paura e con uno stile completamente nuovo.

Not Here By Luck

"Quello che desidero è creare ricordi e godermi i bei momenti."

Episodio 7: Kate Shengeliya

Mosca, la sua città natale, è ricoperta di neve per la maggior parte dell'anno, ed è naturale che Kate abbia cominciato con lo snowboard.

Passata allo skateboard, non c'è voluto molto prima che iniziasse a dar prova di abilità straordinarie esibendosi in trick su scalinate da otto gradini e frontside lip-slide su rail come se niente fosse.

Not Here By Luck

"Dopo aver iniziato, volevo vivere e respirare skate."

Episodio 6: Rianne Evans

Attraverso le strade di Brighton e Londra, Rianne ci accompagna nel suo viaggio nel mondo dello skateboard: i primi approcci con la tavola, il superamento delle paure, l'ascesa delle skater e il ruolo dell'amicizia in questo tipo di percorso.

Not Here By Luck

Episodio 5: Cata Díaz

Per Cata, originaria di Valparaiso, città portuale cilena, lo skateboard non era certo la via più semplice da seguire.

Not Here By Luck

"Nella mia città d'origine non c'era nemmeno uno skatepark quando ho iniziato. Dovevamo creare noi ledge e flat bar."

Episodio 4: Keet Oldenbeuving

Star in ascesa e dotata di grande sicurezza di sé, Keet è la più giovane della serie fino a ora, ma dimostra che l'età non conta nulla.

Nel suo episodio conosceremo il suo stile di vita in Olanda, seguendola nelle location in cui si dedica alle session di skate con gli amici più stretti.

Not Here By Luck

"Ogni volta che mi va, esco e vado a cercare qualche rail dove fare skate. Anche se fa molto freddo, indosso una giacca e vado a fare skate."

Episodio 3: Gizmo

A maggio 2019 abbiamo ospitato a Londra la prima mondiale di "Gizmo", il primo film Nike SB sullo skate tutto al femminile.

Naturalmente, abbiamo voluto catturare l'energia del momento e condividere alcune immagini dietro le quinte sulla realizzazione del film da parte delle skater e della crew.

Not Here By Luck

Episodio 2: Rio SLS

A gennaio 2019 Lore Bruggeman, Keet Oldenbeuving e Charlotte Hym si sono recate in Brasile per competere al contest SLS di Rio.

Abbiamo seguito e documentato il viaggio di queste tre skater emergenti.

Not Here By Luck

"Siamo amiche, quindi non è una vera e propria competizione; facciamo skate perché ci divertiamo."

Episodio 1: Sarah Meurle

La skater svedese Sarah Meurle è anche una fotografa. La sua passione per la fotografia affonda le radici nel tempo trascorso a documentare le session di skate con gli amici.

Per il nostro primo episodio, abbiamo seguito Sarah attraverso Parigi per il lancio di un numero della rivista SOLO, per il quale è stata guest editor.

Not Here By Luck

"Penso che molte persone abbiano preso in mano una fotocamera perché si trovavano a fare skate e volevano documentare quello che facevano gli amici."