I member hanno diritto a spedizione e resi gratuiti entro 30 giorni. Unisciti a noi Ulteriori informazioni

Novità: Nike App. Scopri di più

Come scegliere l'abbigliamento ideale per proteggersi dal sole

Guida all'acquisto

Ecco cosa devi sapere per proteggerti da un'esposizione eccessiva ai raggi UV quando ti dedichi ai tuoi sport e alle tue attività preferiti.

Ultimo aggiornamento: [data]
Lettura di 5 min
Come scegliere l'abbigliamento per la protezione dal sole

Tutti gli atleti amano prendere qualche raggio di sole quando il tempo è bello, ma gli atleti più attenti pensano anche ai raggi UV dannosi.Questo perché l'esposizione alle radiazioni UV prodotte dal sole danneggia il DNA delle cellule dell'epidermide e può essere la causa di invecchiamento precoce e tumori della pelle.Se vuoi proteggerti in vista del futuro, senza però rinunciare alle attività all'aperto, hai un alleato: l'abbigliamento adeguato.

La Skin Cancer Foundation consiglia di indossare indumenti che proteggano dal sole e approva i prodotti pensati per tale scopo.Ecco cosa devi sapere per scegliere l'abbigliamento giusto per la tua prossima avventura sotto il sole.

Che cos'è l'UPF?

L'UPF (Ultraviolet Protection Factor, fattore di protezione dai raggi ultravioletti) indica la quantità di radiazioni UVA e UVB che vengono bloccate da un particolare tessuto.Per ricevere l'approvazione della Skin Cancer Foundation, un articolo di abbigliamento deve offrire almeno un UPF 30, in cui cioè soltanto 1/30 delle radiazioni del sole raggiunge la tua pelle.I tessuti UPF 50+ offrono un'eccellente protezione solare.

Si tratta di un fattore diverso dall'SPF (Sun Protection Factor, fattore di protezione solare), che indica invece la quantità di energia solare necessaria affinché la pelle a cui è stato applicato un prodotto topico si scotti, in confronto a quella su cui non è stato applicato alcun prodotto.

Come scegliere gli indumenti che proteggono dal sole

  1. 1.Indossa colori chiari o scuri

    Non tutti gli indumenti offrono una protezione sufficiente dalle radiazioni UV.Ad esempio, una t-shirt in cotone bianca che si bagna ha un UPF pari soltanto a 3.I colori vivaci e scuri assorbono più raggi UV, impedendo che il sole danneggi la pelle.
  2. 2.Scegli tessuti dall'intreccio fitto

    I materiali dall'intreccio fitto come tela, lana o tessuti sintetici, ad esempio il poliestere, offrono una buona schermatura dai raggi UV.Anche il cotone non sbiancato assorbe naturalmente i raggi UV, mentre alcuni indumenti sono trattati con sostanze chimiche o coloranti speciali per ottimizzarne le capacità protettive.

  3. 3.Scegli una vestibilità ampia

    Un abbigliamento aderente può consentire un passaggio maggiore dei raggi UV quando il tessuto è elasticizzato.Una vestibilità più ampia ridurrà la quantità di raggi che raggiungono la pelle.

  4. 4.Copriti

    In caso di dubbi, copri una porzione maggiore di pelle scoperta con maglie a manica lunga e pantaloni per evitare l'esposizione prolungata al sole.

  5. 5.Scegli l'abbigliamento tecnico

    Scegli capi progettati per l'attività che intendi svolgere e che dureranno più a lungo.I tessuti elasticizzati o pensati per assorbire il sudore offrono una protezione minore dai raggi UV.Scegli tessuti ad alte prestazioni come Nike Dr-FIT e prenditi cura degli indumenti che usi per allenarti.

Elenco degli indumenti che proteggono dal sole

Per ottenere la massima protezione dai raggi UV con i tuoi capi di abbigliamento, prendi in considerazione i seguenti articoli:

  • Un cappello: cerca un cappello con una tesa larga almeno 8 cm per tenere il sole lontano da viso, orecchie, parte superiore della schiena e collo.Scegli un cappello in tessuto a trama fitta piuttosto che uno di paglia per tenere lontana una quantità maggiore di raggi dannosi.

  • Occhiali da sole: trova un paio di occhiali da sole con dicitura UV 400 sull'etichetta, che forniscono una protezione pressoché completa dai raggi UV.

  • Una t-shirt: se stai per allenarti al caldo, scegli una t-shirt sintetica di colore scuro che ti protegge dalle radiazioni UV.Una maglia a maniche lunghe garantirà una protezione più completa.

  • Shorts, leggings o pantaloni: i pantaloni lunghi forniranno il grado massimo di protezione, ma se vuoi restare al fresco, scegline un paio sintetico di colore scuro progettato per bloccare le radiazioni UV.

  • Calze e scarpe: i sandali lasciano esposti piedi e caviglie e non forniscono protezione o supporto sufficienti per la maggior parte delle attività all'aperto.Indossa calze alla caviglia traspiranti e un bel paio di scarpe da running o da training che siano comode e adatte per il tuo piede.

  • Costume da bagno: se desideri fare un tuffo, potresti acquistare un costume da bagno che offre protezione UPF.

Domande frequenti sugli indumenti che proteggono dal sole

Come si esegue il test per verificare se gli indumenti proteggono dai raggi UV?
Non è possibile testare il fattore UPF a casa, ma puoi fare affidamento sulla classificazione UPF, poiché l'abbigliamento con classificazione UPF venduto negli Stati Uniti è già certificato.Tuttavia, tieni presente che, se una maglia si allunga o si bagna, potrebbe avere meno efficacia nel bloccare i raggi UV.Per sapere se una t-shirt senza etichetta che hai in casa fornisce protezione dai raggi UV, prova a metterla sotto la luce.Se è velata, non fornisce una protezione adeguata dal sole.
L'UPF scompare dagli indumenti con i lavaggi?
Dipende da come è stata ottenuta la classificazione UPF.Se sono il tessuto o la miscela stessa a fornire protezione, l'indumento la manterrà molto più a lungo nel corso dei lavaggi.Tuttavia, tutti i tessuti sono dotati di fibre che, a lungo termine, possono deformarsi, causando una protezione minore dai raggi UV.Anche i trattamenti chimici e i coloranti sono abbastanza resistenti, ma possono perdere un po' di efficacia dopo vari lavaggi, pertanto è necessario sostituire gli indumenti che proteggono dal sole ogni due o tre anni.Puoi anche acquistare prodotti per ottimizzare la protezione UPF da aggiungere al bucato.
L'abbigliamento che protegge dal sole è migliore della crema solare?
Gli indumenti con classificazione UPF 50 o superiore offrono una protezione migliore rispetto alla maggior parte dei prodotti per la protezione solare, ma poiché non coprono aree come mani, collo o viso, i dermatologi consigliano di utilizzare una combinazione di entrambi.Indossare una t-shirt e un paio di pantaloni UPF insieme alla crema solare sulle aree esposte offre una buona protezione nelle giornate calde.

Storie correlate

I migliori accessori per correre sotto la pioggia

Guida all'acquisto

Outfit impermeabile da running per correre sotto la pioggia

I dieci migliori regali Nike per calciatori e calciatrici

Guida all'acquisto

I 10 migliori regali Nike per chi gioca a calcio

I migliori outfit Nike Tennis da donna

Guida all'acquisto

Otto articoli indispensabili per completare qualsiasi outfit da tennis

Come eliminare le macchie dalle maglie bianche

Cura dei prodotti

Come eliminare le macchie dalle maglie bianche

Quali sono i migliori pantaloni da golf Nike?

Guida all'acquisto

I migliori pantaloni da golf Nike per ogni condizione meteo sul green