....

Behind The Design

Prototipi di Space Hippie

Sapevamo che avremmo dovuto farci notare in un modo mai visto prima per reinventare il ciclo vitale dei nostri prodotti. Abbiamo sottratto i nostri scarti industriali dalle discariche e dai corsi d'acqua e abbiamo iniziato a trasformare questi rifiuti in scarpe nuove. Questo processo è nato all'interno della Nike Innovation Kitchen, in cui ci siamo riuniti per dare vita a concetti completamente nuovi lasciandoci alle spalle la nostra zona di comfort. Per far sì che Space Hippie si tramutasse in realtà, abbiamo abbandonato il tavolo da disegno per iniziare a giocare con i prototipi. Abbiamo spianato la strada a nuovi metodi di design adatti a un mondo in continua evoluzione. Ci siamo sentiti come degli scienziati pazzi che giocavano in un laboratorio futuristico.
Abbiamo seguito l'esempio di Bill Bowerman, soprannominato affettuosamente lo Space Hippie originale, in virtù dei suoi metodi di design fai da te creati sul momento, come versare la gomma in uno stampo per waffle. Questa fase del processo produttivo prevedeva di selezionare le idee più folli che ci venivano in mente e testarle per provarne l'efficacia. Alla fine, ognuno dei modelli Space Hippie è stato realizzato con una percentuale di materiali riciclati che variava tra il 25% e il 50%.

Disabled flag: SNKRS_flagging_enabled_example