SNEAKRS

....

AIR MAX 95 ULTRA JACQUARD

DIETRO IL DESIGN
Sono passati due decenni dal lancio della Air Max 95, un debutto che cambiò il mondo delle scarpe da running per sempre, catturando l'attenzione di tutti con i vivaci dettagli giallo neon e un design ispirato all'anatomia umana. Com'è evoluta la leggenda della scarpa in occasione del 20° anniversario? Air Max 95 Ultra Jacquard.
Ideata dal designer di scarpe Ben Yun, questa icona aggiornata va oltre le apparenze e mostra tutto il suo carattere grazie a dettagli innovativi e a un design reinterpretato. Quando iniziò ad accarezzare l'idea, Yun trovò che "potenza" era la prima parola che associava alla Air Max 95 originale. "La potenza era assolutamente evidente per me. Quando la vidi per la prima volta nel 1995, subito pensati "Wow, è così virile. Decisamente aggressiva." Con questa idea in mente, Yun decise di scoprire cosa ci fosse sotto la pelle della '95 e di rappresentare quello che si vedrebbe se ci si trovasse dentro a un muscolo. Con i successivi otto prototipi, Yun creò una tomaia jacquard in un pezzo unico e una suola Phylon Air iniettata e caratterizzata da intagli per ridurre il peso complessivo della scarpa di circa 40 grammi.
Per ridurre gli sprechi, la linguetta d'ispirazione OG era realizzata con gli scarti rimanenti di jacquard. Come sua caratteristica più distintiva, la Air Max 95 Ultra Jacquard è dotata di occhielli Magwire, esposti bene a vista sulla tomaia. L'esclusivo sistema di allacciatura avvolge completamente il piede per una calzata dinamica a 360 gradi. Decisamente più essenziale, la Air Max 95 Ultra Jacquard incarna i 20 anni dell'innovazione Air Max e rappresenta la Air Max 95 più leggera di sempre.