SNEAKRS

....

THIS DAY IN SNEAKERS

MARATONA DA RECORD
Era il 5 agosto 1984, data della prima maratona femminile di portata globale, eternamente ricordata per la leggendaria corsa verso il traguardo di Joan Benoit Samuelson. Rivoluzionando per sempre il mondo del running al femminile, JBS ha guadagnato il comando ad appena 14 minuti dall'inizio della gara e non si è mai guardata indietro. Bruciando i 42 km del percorso, Benoit ha vinto la storica corsa con un vantaggio di 400 m.
Per tutti i 42 km del percorso, Benoit è stata accompagnata dalle sue Nike Daybreak. Riconosciuto come primo modello Nike con suola a profilo dritto, la Daybreak di Benoit, creata espressamente per lei, era dotata di tomaia in nylon, intagli di flessione appositamente studiati e clip in plastica sul tallone per correggere la sua tendenza alla pronazione.
Concludendo la gara con un tempo di 2:24:52, migliore di quello totalizzato da 13 degli ultimi 20 vincitori di sesso maschile, Benoit si è assicurata un posto negli almanacchi dei record e ha lasciato un segno indelebile nel mondo dello sport.