SNEAKRS

....

ART OF SNEAKERS

AIR FORCE 1
La simmetria definisce l'iconico punto di torsione della Air Force 1. Il motivo circolare sulla suola di questa leggenda del parquet contribuisce alla funzionalità e allo stile, consentendo a chi la indossa di cambiare direzione in un attimo e assicurando al contempo un'estetica inconfondibile. Al debutto nel 1982, la sneaker inaugurò una rivoluzione in termini di prestazioni Air e lifestyle che dura ancora oggi. Il punto di torsione resta fondamentale nell'iconografica del basket e delle sneakers. Al fine di ottimizzare in modo organico il look innovativo e la profonda tradizione della AF1, Joost, fotografo e regista di Amsterdam, creò innanzitutto una serie di immagini personali e simmetriche della sneaker, grazie all'interesse verso la passione del fratello per le scarpe e le relative colorazioni iconiche.
"Volevo lavorare a un progetto nuovo con le sneakers e i modelli Nike sono un'ossessione per mio fratello. Quando guardo la sua collezione mi sembra di vedere sempre la stessa scarpa nei colori diversi di una grande tavolozza. Ho scelto le scarpe in base ai colori che preferisco, ma mio fratello mi ha raccontato le storie delle colorazioni della sua collezione". La passione del fratello per le sneakers e per la relativa cultura in generale spinse Joost a esplorare nuovi metodi per catturarne l'essenza. Nell'intento di creare un'immagine non rappresentativa di qualcosa di riconoscibile come una sneaker iconica, Joost sviluppò una tecnica ispirata alla sfocatura da movimento capace di catturare i colori di modelli tanto iconici mentre ruotavano su un asse.
"Quando guardavo la collezione di mio fratello, mi sembrava di vedere essenzialmente la stessa scarpa ma con colori diversi. Pensavo: e se eliminassi tutti i tratti distintivi della scarpa in modo da non riconoscerla nemmeno come tale? Se si vedessero solo i colori, si identificherebbe lo stesso il tipo di scarpa? Fu così che mi venne in mente la sfocatura astratta da movimento". Quando il progetto divenne realtà, la grafica basata sulla sfocatura da movimento creata da Joost con sneakers iconiche colpì immediatamente nel segno. La sua nuova tecnica astratta mette in evidenza i colori delle sneakers più appariscenti di Nike e conferisce a ogni scarpa un'identità più viscerale e ricca di sfumature.
"Quando l'ho fotografata, ha funzionato", spiega Joost. "Tutti notavano il colore e volevano le immagini perché riconoscevano le scarpe o perché erano attratti dalle tonalità di colori. Proprio come l'iride, tutte queste scarpe hanno un'identità basata sul colore". Per illuminare una leggenda moderna in modo originale, Joost realizzò una serie esclusiva di grafiche sfocate che simulavano il movimento e mettevano la simmetria al centro delle indimenticabili colorazioni di Air Force 1.