SNEAKRS

....
Album dei ricordi: Outdoor Hoops parte 2

ALBUM DEI RICORDI

OUTDOOR HOOPS: PARTE II
Sulla strada verso il nuovo millennio, importanti cambiamenti agitarono il mondo delle scarpe outdoor. Modelli come la Air Bakin e la Air Sleep Hoop raggiunsero nuovi livelli di traspirabilità e leggerezza. Anni dopo, un pacchetto completo di innovazioni rivoluzionò i metodi di costruzione delle scarpe.
Album dei ricordi: Outdoor Hoops parte 2

AIR BAKIN / AIR B-QUE

1997
Nel 1997, la Air B-Que e la Air Bakin innovarono l'idea stessa di scarpa outdoor. Le loro caratteristiche spensierate le rendevano adatte all'estate; inoltre, la Air B-Que era concepita per essere ultra resistente, con una struttura interamente in tela, mentre la Air Bakin assicurava la massima traspirabilità grazie alla tomaia traforata.
Album dei ricordi: Outdoor Hoops parte 2
Album dei ricordi: Outdoor Hoops parte 2

AIR SLEEP HOOP

1998
La Air Sleep Hoop faceva parte della serie di scarpe da basket da outdoor "Live, Breath, Sleep" realizzate nel 1998. I diversi inserti traforati consentivano il passaggio dell'aria attraverso la tomaia e garantivano una traspirabilità mai provata prima.
Album dei ricordi: Outdoor Hoops parte 2
Album dei ricordi: Outdoor Hoops parte 2

ZOOM KOBE IV XDR

2008
Anche se la Zoom Kobe IV era stata concepita per permettere a Kobe Bryant di giocare al meglio sul parquet, il design era pronto per fare il salto all'aperto. La versione outdoor della Zoom Kobe IV ereditò l'innovativo taglio a ¾ della versione da parquet, unito a una suola XDR (in gomma ultraresistente) adatta alle superfici esterne.
Album dei ricordi: Outdoor Hoops parte 2
Album dei ricordi: Outdoor Hoops parte 2

AIR JORDAN 2010 OUTDOOR

2010
Jumpman si unì al mondo delle scarpe outdoor con questa versione di Air Jordan da playground del 2010. Al posto della "finestra" sulla tomaia, le Air Jordan 2010 Outdoor erano dotate di un sistema di blocco con fascette incrociate simile a quello delle Air Raid del 1992. L'impronta outdoor era ulteriormente sottolineata dal rivestimento indipendente dell'avampiede, che assicurava solidità e resistenza.
Album dei ricordi: Outdoor Hoops parte 2
Album dei ricordi: Outdoor Hoops parte 2

ZOOM HYPERFUSE

2010
Per tutte le sue innovazioni, la Zoom Hyperfuse ha rappresentato il paradigma della scarpa da outdoor ad alte prestazioni. Resistente a tutto tondo, questa scarpa iconica è stata la prima ad adottare l'Hyperfuse, un tessuto resistente con tre strati sovrapposti con funzioni differenti: uno per la stabilità, uno per la traspirabilità e uno per la resistenza. La prima Zoom Hyperfuse ha spianato la strada a una nuova generazione di scarpe, i cui vantaggi sono stati apprezzati dai giocatori di tutto il mondo, sia al chiuso che all'aperto. Le innovazioni della Hyperfuse sono state in seguito applicate a molti altri prodotti, dalle esclusive calzature ad alte prestazioni a quelle di uso quotidiano.
Album dei ricordi: Outdoor Hoops parte 2
Album dei ricordi: Outdoor Hoops parte 2